• Adami Sofia

    Università di Trento - Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Allegrini Vincenzo

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Barsotti Susanna

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Bellucci Nikola D.

    Universität Bern, Institut für Archäologische Wissenschaften

  • Berardocco Virgilio

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Boglione Marcella

    Universität Bern, Institut für Archäologische Wissenschaften

  • Brunori Arianna

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Cauzzi Chiara

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Chiappetta Federica

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Comisso Irene

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Crippa Laura

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Dal Cengio Martina

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • De Simone Sara

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Di Febo Giuliana

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani - , Sorbonne Université, Études italiennes

  • Donno Ruben

    Università degli Studi di Salerno, Studi Letterari, Linguistici e Storici (Dipsumdolls)

  • Duvia Cesare

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Emelianova Irina

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell’arte e dell’architettura

  • Fasano Alberta

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Forte Alessandra

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Franzoni Jessica

    Universität Bern, Institut für Italienische Sprache und Literatur

  • Gargaglia Elena

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Gianni Irene

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Gilodi Irene

    Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut, Dipartimento Wolf,

  • Häni Richard

    Universität Basel, Department Geschichte

  • Jordan Lisa

    Freie Universität Berlin, Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut

  • Kleiter Christine

    Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut, Dipartimento Wolf

  • Lurati Patricia

    Universität Zürich, Kunsthistorisches Institut

  • Maronnie Bénédicte

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Massafra Sara

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Montefusco Teresa

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Ottria Ilaria

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Quadri Laura

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Rossettini Silvia

    Università della Svizzera Italiana , Istituto di Storia e Teoria dell’arte e dell’architettura (ISA)

  • Rossi Federico

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Saltamacchia Francesca

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Sbacchi Diego

    Universität Bern, Institut für Italienische Sprache und Literatur

  • Sermini Sara

    Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

  • Sutter Vincenza

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell'arte e dell'architettura

  • Trentini Matteo

    Università della Svizzera italiana, Istituto di storia e teoria dell’arte e dell’architettura

  • Wagner Filine

    Universität Zürich, Kunsthistorisches Institut

  • Westermann Simone

    Universität Zürich, Kunsthistorisches Institut

  • Zacchetti Carlo

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Zanobi Marina

    Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia

  • Zimmermann Julian

    Universität Basel , Departement Geschichte

Irene Gianni

Università della Svizzera italiana, Istituto di studi italiani

Durata del progetto:

2019

Relatore/i - Relatrice/i:

Stefano Prandi

Progetto:

Celio Calcagnini e le forme brevi della letteratura morale

L’obiettivo del progetto è indagare il contributo dell’umanista ferrarese nell’ambito delle forme brevi di ispirazione morale. La prima parte della ricerca sarà dedicata all’individuazione di riscontri biografici direttamente fra i materiali documentari d’archivio e allo studio dell’importante raccolta libraria del Calcagnini, almeno nelle sue sezioni di maggiore rilevanza letteraria. La seconda parte metterà in luce il ruolo ricoperto dall’autore nella diffusione dello ‘spirito lucianeo-albertiano’ di matrice erasmiana nella letteratura europea cinquecentesca; specie nell’ambito dei fenomeni letterari improntati alla brevità, all’ambiguità, all’ironia e all’iconicità come gli aforismi, i proverbi, gli adagi, le favole, gli apologhi, i paradossi, le imprese e gli emblemi. Tale studio potrà, al contempo, aprire nuovi fronti di indagine sugli autori che hanno frequentato l’autore e/o le sue opere (Ariosto, Rabelais, Erasmo, Lando, Alciati etc.) e illuminare nuovi aspetti dei processi genetici dei fenomeni letterari citati.

Contatto email

irene.gianni@usi.ch